www.agneseginocchio.it *(Agnese Ginocchio, International Songwriter for Peace. Woman  Testimonial For Peace..(Artist for Peace)***)  Movimento internazionale per la Pace. Impegno per la Pace, la Legalità e la Salvaguardia del creato e dell'ambiente. Movimento Ambasciatori per la Pace...

********************************************************************************************************************************************************

" EMERGENZA RIFIUTI Campania "

" FERRANDELLE, la Terra di NESSUNO. Siamo agli inizi della fine..."
Il grido della popolazione:
"AIUTATECI a venire fuori dal disastro"! 

" Fermiamo i MOSTRI che ci stanno divorando..."

"Rifiuti...Rifiuti..Rifiuti...Questa civiltà é sommersa dai Rifiuti..."!!!

Le foto  di denuncia in oggetto si riferiscono al grave stato di abbandono e di degrado causato dalla presenza di Rifiuti tossici e velenosi in Località FERRANDELLE a Santa Maria La Fossa(Ce).

 Il territorio in questa zona é prevalentemente agricolo. 'Chi' ha deciso di individuare questo territorio per ospitare i rifiuti di terra di lavoro e della Campania è un "CRIMINALE"!!! Forse non sa che la popolazione vive di agricoltura? Gli abitanti indignati  che presidiano giorno e notte sul sito, hanno riferito che in questa maniera finiranno le speranze di rinascita per questa terra, perché non c'é futuro. Quali risorse e quali speranze per Terra di lavoro? La cooperativa Agrorinasce aveva iniziato a costruire, in questo territorio che é un bene confiscato alla camorra, una grossa struttura agricola, nella speranza di offrire nuove opportunità di lavoro. Ora con la presenza della grossa discarica inquinante in Ferrandelle anche queste speranze sono andate perse. Il territorio sta per essere completamente invaso dai rifiuti. Ferrandelle é già una grossa discarica, intorno alla quale sono state aperte altre 4 piazzole che devono ospitare altre 4 discariche. Nei pressi vi é inoltre un'altro sito in località Maruzzella, anch'esso é stato utilizzato per discarica. Il territorio come si diceva é prevalentemente agricolo. Proprio nei pressi della discarica Ferrandelle vi é la presenza di una Fattoria con allevamento di bufale e di fronte un'enorme distesa agricola per la produzione di angurie ed altri frutti.
 Questo il colmo!!! Di cosa si nutriranno le bufale dal cui latte viene prodotta la mitica mozzarella, prodotto tipico di nostra terra di lavoro? I produttori e venditori di mozzarella a causa dell'emergenza rifiuti in Campania, hanno denunciato un forte calo di vendita dei prodotti bufalini. Le mozzarelle provenienti dalla Regione Campania, ormai non vengono più acquistate nei negozi. Sono stati costretti a cambiare l'etichettatura di provenienza del prodotto bufalino. Analoga cosa con i prodotti agricoli. La presenza di discariche e rifiuti produce diossina, veleni tossici  e percolato che si diffondono nell'aria e penetrano nel terreno andando ad inquinare le falde acquifere. La verdura o la frutta ivi coltivata a contatto con la diossina e i veleni tossici sprigionatisi nell'aria e nel terreno, sarà contaminata di veleni. E chi ad ammalarsi di cancro e malattie anomale saremo sempre e solo noi. Chi visita questo luogo si rende subito conto dell'enorme degrado che persiste nel territorio, dell'abbandono. Sembra di entrare in una valle perduta. La valle di nessuno. La prima sensazione che ti assale: un enorme senso di impotenza e di tristezza. Si percepisce un senso di vuoto, di solitudine, di rabbia. "Perdete ogni speranza voi che entrate" così recitavano i versi di Dante nelle Divina Commedia, nel canto dell'inferno...Ebbene la stessa sensazione che ti prende quando si visitano questi luoghi, così incolti e degradati, ma nel contempo ancora pieni di tanta dignità e bellezza, perché non si può far a meno di notare il vasto e sconfinato panorama: un ponte tra terra e cielo, l'enorme distesa di terreno che tocca il cielo e le montagne. Davvero stupenda potrebbe invece essere questa nostra terra se al contrario fosse curata, coltivata, salvaguardata, custodita, così come il Creatore ha ordinato all'uomo di fare e invece... "Invece é divenuta la valle della desolazione, la Terra di nessuno" -ha gridato una voce dei presidianti esasperata - "Quì - ha continuato a dire-non siamo protetti da alcun politico, come invece al contrario in altri luoghi. Aiutateci - e ha concluso- a venire fuori da quest'inferno". " Se non smetteranno e se non bloccheranno lo sversamento dei rifiuti- ha riferito il vice sindaco di S. Maria la Fossa dott.Ferdinando Giordano con tono serio e deciso-scoppierà la rivolta popolare di massa(guerra). Non abbiamo alcuna intenzione di divenire la pattumiera della   Campania". Insomma, il grido disperato della popolazione del basso Volturno(S. Maria la Fossa, Casal di Principe, Grazzanise, S. Tammaro etc..) che sta vivendo ore di angoscia perché teme per la  propria vita ed il futuro dei propri figli. E' incredibile!! Come si può prendere una decisione così insensata ed azzardata? Chi ha permesso questo scempio? Questi sono CRIMINI d'umanità. Attentati alla vita e alla salute umana e all'ambiente. Veri e propri genocidi!!!! 

 La natura non può essere trattata e violentata in questa maniera. Con essa stiamo morendo anche noi che ne siamo parte.... "

 Commento a cura di "Agnese Ginocchio, per conto della  redazione del portale:

"Alto Casertano-Matesino & dintorni"


"Si ringrazia il giornalista cronista casertano prof. "
Raffaele Raimondo", di Grazzanise(Ce), che ha fatto da guida in questo viaggio sul sito della mega-discarica Ferrandelle in località S. Maria La Fossa(Ce)"

 

"LE FOTO della VERGOGNA!!!Il REPORTAGE FOTOGRAFICO di denuncia é a cura e per gentile concessione del fotoreporter "ANDREA PIOLTINI". Per la diffusione e la pubblicazione delle foto in oggetto citare sempre l'autore delle stesse ( Andrea Pioltini, fotoreporter). Reportage foto relativo  a Manifestazione di protesta per le strade di S. Maria la Fossa di Sabato 10 Maggio 2008 e su discarica Ferrandelle Domenica 4 Maggio 2008 

"IL MOSTRO é in AGGUATO e AVANZA inesorabilmente...bisogna Fermarlo" !!!

Vai a pag. 2  *   Vai a pag 3  *  Vai a pag 4  *   Vai a pag 5 

1 * Le foto della Vergogna!!! Santa Maria La Fossa(Ce). Agnese durante il corteo della manifestazione porta in mano lo striscione dello slogan ambientalista di protesta:"Fermate il Mostro" tratto dal rit. della sua canzone ambientalista di protesta scritta più di un anno fa per la chiusura della discarica Lo Uttaro di Caserta, ma che poi é diventato uno slogan che ha accompagnato( e accompagna) tante manifestazioni ambientaliste di protesta contro lo scempio di discariche, rifiuti, inceneritori e mostri ambientali in Campania & d. A sx di Agnese l'autorevole giornalista Mattia Branco, direttore del portale d'informazione: "La voce del Volturno", che in quell'occasione si sono conosciuti di persona. Agnese e Mattia Branco hanno parlato a lungo di come poter intervenire nel risolvere le problematiche sociali. "C'è un bisogno di cambiare rotta..-diceva Agnese- cambiare ovvero lo stile di vita, prendere coscienza dello stato attuale delle cose, muoversi ed intervenire nella società. Farsi sentire, alzare la voce..." (Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

Leggi articolo: di Mattia Branco sulla manifestazione in oggetto: "S. Maria la Fossa(Ce)- Ferrandelle:  la Verità"

 

2 *Santa Maria La Fossa(Ce). Agnese Ginocchio mostra ai sindaci di Grazzanise Parente e gli altri sindaci presenti(Francolise, S. Maria la Fossa etc..) e referenti dei comitati civici ambientalisti promotori della manifestazione, l'articolo pubblicato nella data odierna della manifestazione(10 Maggio) sulla testata cartacea della provincia: "La gazzetta di Caserta( a firma di Pietro Rossi)" sulla grave e allarmante notizia riguardante il probabile arrivo di una mega sito di stoccaggio di eco-balle in località S. Michele di Alife(Ce)presso una delle cave presenti in detta località( clicca quì per leggere articolo giornale)   (Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

 

3 * S. Maria la Fossa(Ce) -Nella foto da sx:  Agnese Ginocchio cantautrice e rappresentante del Movimento per la Pace e la salvaguardia del Creato, in un colloquio con il sindaco di Grazzanise Parente a proposito della mega discarica Ferrandelle... (Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

 

4*  Santa Maria La Fossa(Ce). Agnese con il sindaco di Francolise ed il referente del comitato ambientalista promotore della manifestazione, in un momento di attesa prima di iniziare la manifestazione, 

(Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

 

 

 

5*S. Maria la Fosse(Ce) - Agnese Ginocchio cantautrice e rappresentante del Movimento per la Pace e la salvaguardia del Creato, in un colloquio con il sindaco di Francolise a proprosito della mega discarica Ferrandelle, del sito di stoccaggio di eco balle individuato a Carabottoli e poi bloccato perché non idoneo e di quello che probabilmente dovrebbe sorgere ad Alife( lo sconcerto di Agnese)...

(Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

 

 

6 * S. Maria la Fossa(Ce) -Agnese Ginocchio cantautrice e rappresentante del Movimento per la Pace e la salvaguardia del Creato, in un colloquio con il sindaco di Francolise e l'autorevole amico giornalista di Grazzanise Raffaele Raimondo a proposito della mega discarica Ferrandelle, del sito di stoccaggio di eco balle individuato a Carabottoli e poi bloccato perché non idoneo e di quello che probabilmente dovrebbe sorgere ad Alife( lo sconcerto e l'indignazione di Agnese si vede dalle foto )... SE QUESTA è CIVILTA'..!!!(Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

 

7* Santa Maria la Fossa(Ce)- I bambini delle scuole presenti alla manifestazione con le mascherine alla bocca manifestano tutto il loro dissenzo contro lo scempio di Ferrandelle, ed esibiscono cartelloni con slogan contro la discarica maledetta SE QUESTA è CIVILTA.!!!(Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

8*S. Maria la Fossa(Ce) -Un momento durante la manifestazione. Agnese durante il corteo della manifestazione mostra insieme ai bambini manifestanti del corteo lo striscione dello slogan ambientalista di protesta:"Fermate il Mostro" tratto dal rit. della sua canzone ambientalista di protesta scritta più di un anno fa per la chiusura della discarica Lo Uttaro di Caserta, ma che poi é diventato uno slogan che ha accompagnato( e accompagna) tante manifestazioni ambientaliste di protesta contro lo scempio di discariche, rifiuti, inceneritori e mostri ambientali in Campania & d.  VERGOGNA!!!(Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

 

9* S. Maria la Fossa(Ce) Agnese durante il corteo della manifestazione porta insieme ai bambini manifestanti delle scuole lo striscione dello slogan ambientalista di protesta:"Fermate il Mostro" tratto dal rit. della sua canzone ambientalista di protesta scritta più di un anno fa per la chiusura della discarica Lo Uttaro di Caserta, ma che poi é diventato uno slogan che ha accompagnato( e accompagna) tante manifestazioni ambientaliste di protesta contro lo scempio di discariche, rifiuti, inceneritori e mostri ambientali in Campania & d. Davanti Agnese  alla sua dx il giornalista Mattia Branco. (Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

 

10 * Santa Maria La Fossa(Ce)- "Il DOLORE di un popolo che dice: No a FERRANDELLE. FERMATE IL MOSTRO"!!!  Manifestanti in posa  per la foto insieme ad Agnese, con lo storico striscione: "FERMATE il MOSTRO", (tratto dal ritornello della canzone ambientalista scritta dalla pacifista casertana contro la discarica casertana de Lo Uttaro, ma é contro tutti i mostri dei rifiuti in generale e contro i politici che hanno permesso questo scempio) divenuto poi lo slogan della protesta popolare di massa  adottato dai comitati ambientalisti in Campania . La protesta popolare " Fermate il MOSTRO (discarica, rifiuti e politici)" é iniziata più di  un anno fa a Caserta, contro la mega discarica illegale de Lo Uttaro ( domenica 11 Febbraio2007  la prima manifestazione popolare di protesta) (Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

 

 

11*S. Maria la Fossa(Ce) -Agnese durante il suo intervento in piazza nell'ambito della manifestazione di protesta contro la discarica Ferrandelle, eco-mostro ambientale " .(Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

12*S. Maria la Fossa(Ce) - Agnese durante il suo intervento in piazza nell'ambito della manifestazione di protesta contro la discarica Ferrandelle, eco-mostro ambientale ". "La battaglia per la vita e la difesa di questo territorio" -dice Agnese rivolta davanti ad una massiccia presenza di giovani presenti  alla manifestazione -"deve continuare. Bisogna riorganizzarsi con più forza, unione e determinazione. Bisogna riprendere la battaglia per l'unico diritto che abbiamo e che ci appartiene in assoluto: quello di "vivere". Lottare, lottare,  per  restituire dignità alla nostra terra del sud stupenda, meravigliosa terra del sud, che ci appartiene per diritto. Fermiamo tutti questi MOSTRI che ci stanno divorando il diritto a vivere, sognare e a sperare. In primis bisogna fermare i mostri di coloro che hanno permesso questo scempio, ovvero i politici.  Riprendiamoci la nostra storia! ". Seguono applausi da parte dei presenti e dei referenti dei comitati ambientalisti ( a dx e sx di Agnese nella foto). (Autore foto: Andrea Pioltini, fotoreporter)

Note: La canzone di protesta contro ' i mostri' che fa da sfondo e accompagna le immagini in questa pagina  si intitola: "Fermate il Mostro" . Questa canzone sta facendo da slogan e accompagnando tutte le manifestazioni ambientaliste in Campania / d partendo da quelle di Caserta contro la megadiscarica Lo Uttaro (  eco-mostro ambientale) . Autrice( musica e parole) della canzone( provino registrato in maniera semplice dall'autrice)  la cantautrice pacifista e ambientalista Agnese Ginocchio, testimonial per la Pace (recentemente insignita del "Premio nazionale per la legalità Paolo Borsellino per l'impegno sociale e civile")

Ascolta :"Fermate il Mostro"( clicca su questa scritta per aprire ed ascoltare il file della canzone in formato Mp3. Poi aspetta alcuni secondi per il caricamento del file sul tuo pc( il tempo dipende dalla velocità di connessione del servere dal quale ci si collega)

-1 -Vai a tutta la documentazione su Caso Emergenza Rifiuti Caserta, Napoli, Benevento, Campania e Italia(clicca su questa scritta per aprire la pagina)

2-S. Maria La Fossa(Ce)-"Rifiuti, Ferrandelle. J’accuse di Agnese Ginocchio: Terra di lavoro? No, Terra di monnezza in mano a camorra e signori del potere" (articolo a cura del giornalista Nunzio De Pinto. Leggi )

3- SANTA MARIA LA FOSSA(CE)-Rifiuti, Agnese Ginocchio rivolge Messaggio a Lino Martone (SIAB)e Coldiretti( art. a cura del giornalista Nunzio De Pinto.Leggi)

4- 1 Reportage Fotografico su discarica Ferrandelle relativo al 9 Febbraio 2008

5- Leggi articolo: di Mattia Branco sulla Manifestazione del 10 Maggio 2008  in oggetto: "S. Maria la Fossa(Ce)- Ferrandelle:  la Verità"

 

Vai a pag. 2  *   Vai a pag 3  *  Vai a pag 4  *   Vai a pag 5