Home page Agnese

 

Al Meeting dei Giovani Caserta 4-5 Giugno 2005

 
 l'appello per la Liberazione di Clementina Cantoni
 

(Le foto del Meeting dei Giovani Caserta 5 Giugno 2005...)

                          

(Nella Foto da sx: Agnese Ginocchio e Simona Torretta . 5 Giugno 2005 Caserta -Meeting dei Giovani)

   

(Nella Foto : Agnese Ginocchio e Simona Torretta-al centro- ,insieme ai giovani del Meeting di Caserta.A sx di Agnese SIlvestro Montanaro giornalista.5 Giugno 2005 Caserta )

Altre foto seguono sotto dopo articolo.

 

 
Durante i due giorni della 5^ edizione del" Meeting dei Giovani" di Caserta (4-5 Giugno P.zza Pitesti)
sul tema di quest'anno"Beati i miti perchè erediteranno la terra"
organizzato dal centro della Pastorale giovanile nella figura di d.Nicola Lombardi,
dopo l'Intervento per la Pace dei testimonial dell'Ass. nazionale Ong -Un ponte per :Simona Torretta (una delle due ragazze che furono rapite in Iraq e poi liberate)e Domenico Chirico ,è stato lanciato l'appello  per la liberazione di Clementina Cantoni,
la giovane volontaria dell'Ass. ong: Care International rapita da alcune settimane ,di cui ancora non si sanno notizie.
L'appello è stato lanciato e rilanciato più volte dai portavoce della Pastorale Giovanile diocesana (il 4 Giugno),
da s.e.mons. Raffaele Nogaro( autorevole figura di spicco impegnata in modo particolare per la pace)durante il suo saluto finale ai testimonial,dai volontari di Un ponte per(Simona Torretta e Domenico Chirico)e infine della cantautrice della pace Agnese Ginocchio(rappresentando Pax Christi-movim.per la pace), che alla presenza di Simona Torretta ,Domenico Chirico, di mons.Nogaro e di d.Nicola Lombardi,ha dedicato la sua canzone(già pubblicata sulle liste nazionali pace / Peacelink)"Donne in cammino..Liberate la Pace!", scritta durante il periodo del rapimento delle due Simone e a loro dedicata.
All'appello per la liberazione di Clementina Cantoni è seguito come consenso del pubblico e dei presenti un grande applauso,segno forte e voce di richiamo che all'unanime da -Caserta Città per la Pace- lungo tutto il nostro territorio partenopeo,si è innalzata in volo per chiedere al mondo la liberazione della giovane volontaria!
 
(Fine Comunicato)
 
da: Pax Christi-Caserta

 

dal quotidiano : IL  MATTINO
SOS DI SIMONA TORRETTA

«Più farmaci per curare i bimbi dell’Iraq»

SILVESTRO MONTANARO(da: IL MATTINO)art. del  07/06/2005 «La pace o, meglio, la concordia sociale in Iraq è legata a un difficile compromesso politico. Temo che a questo punto non basterebbe neppure il ritiro delle truppe statunitensi. La violenza nel Paese mediorientale è difficile da identificare e contrastare; il nuovo governo sta cercando, opportunamente, il dialogo con le fazioni sunnite della resistenza per emarginare le frange più estremiste». La testimonianza di Simona Torretta, volontaria dell’ong «Un ponte per..», vittima nel settembre scorso di un sequestro che ha tenuto in apprensione tutta l’Italia, ha scosso l’uditorio del Meeting dei Giovani promosso dalla diocesi di Caserta. «Un dopoguerra - sottolinea Torretta - che è peggio della guerra». L’incubo di attentati spesso suicidi posti in essere dai nuclei terroristici rischia infatti di rallentare la ricostruzione: pressante è la richiesta di sicurezza, manca il lavoro e l’intero paese soffre ancora delle pesanti conseguenze dell’embargo e della crudeltà repressiva imposta dal deposto regime di Saddam Hussein. «Le acque inquinate - racconta ancora Torretta - hanno comportato un aumento dell’incidenza delle gastroenteriti e, dopo la guerra, sono aumentati anche i casi di leucemia ma per effetto dell’embargo non c’erano le medicine necessarie per curare i malati». La situazione è migliorata con il programma «Oil for Food» (concesso dall’Onu per consentire alla popolazione di ottenere forniture alimentari in cambio di esportazioni di petrolio): da quelle razioni dipende ancora il 60 per cento degli iracheni. Torretta ha anche spiegato le finalità e gli interventi dell’organizzazione non governativa «Un ponte per..»: riapertura delle scuole, fornitura di materiale didattico ma anche ripristino dei pozzi di acqua potabile.

 di:"Silvestro Montanaro" http://ilmattino.caltanet.it/mattino/view.php?data=20050607&ediz=CASERTA&npag=35&file=SPA.xml

 

1* Agnese consegna a Simona Torretta di Un ponte Per..., il nastro della registrazione contenente la canzone scritta e dedicata alle Simone e agli ostaggi durante il periodo del rapimento (Liberate la PACE),per la liberazione di tutti gli ostaggi.In alto(che ci guarda)a dx di Simona Domenico Chirico testimonial del meeting insieme a Simona Torretta ,entrambi dell'ass.ong:Un ponte per

 

2* Agnese consegna a Simona Torretta di Un ponte Per..., il nastro della registrazione contenente la canzone scritta e dedicata alle Simone e agli ostaggi durante il periodo del rapimento (Liberate la PACE),per la liberazione di tutti gli ostaggi.In alto(che ci guarda)a dx di Simona Domenico Chirico testimonial del meeting insieme a Simona Torretta ,entrambi dell'ass.ong:Un ponte per

Agnese canta al Meeting di giovani 5 Giugno Caserta

Agnese canta la canzone (Donne in cammino..Liberate la Pace!) dedicata alle Simone scritta durante il periodo del loro rapimento (di Simona Torretta , Simona Pari e gli altri ostaggi)dell'Ass. ong:"Un ponte per..."al Meeting di giovani 5 Giugno Caserta,lanciando da Caserta  l'appello per la liberazione di Clementina Cantoni(nella foto insieme a Simona Torretta ,Domenico Chirico altro volontario dell'ass.Un Ponte per..entrambi Testimonial del Meeting di Caserta)

I testimonial del Meeting dei giovani di Caserta 5 Giugno 2005:Simona Torretta e  Domenico Chirico,volontari dell'Ass. ong Un Ponte per...,sul palco mentre ascoltano la canzone di Agnese dedicata alle Simone e agli ostaggi.A dx di Simona ancora: Mons. Raffaele Nogaro vescovo di Caserta e altri membri della pastorale giovani del meeting

Un altro momento sul palco mentre Agnese canta la canzone a Simona e Domenico

Altro momento dell'esecuzione della canzone di Agnese dedicata a Simona Torretta  sul palco del Meeting di Caserta .A.dx di Simona e Domenico Chirico,alcuni giovani del meeting ,fra cui d.Nicola Lombardi( ultimo a dx),organizzatore della manifestazione e presidente della Pastorale giovanile diocesi Caserta.

 

 

vedi anche : http://ilmattino.caltanet.it/mattino/view.php?data=20050607&ediz=CASERTA&npag=35&file=SPA.xml

                   http://www.girodivite.it/breve.php3?id_breve=1022

                  http://www.casertanews.it/public/articoli/art_20050606062929.htm

                 http://www.caserta24ore.it/news/articolo.asp?id=5947&TT=Caserta%20-%20SM%20Capua%20V.

                 http://www.cdbcassano.it/nuova_pagina_1.htm