www.agneseginocchio.it  Cantautrice Internazionale per la Pace. Donna e Testimonial di Pace. (International  Songwriter for Peace.  By Italy )

Impegno, Musica, Educazione e Cultura di Pace, Nonviolenza, Diritti Umani, Solidarietà, Legalità, Sociale & c..

 

dai quotidiani cartacei e online della provincia e dal sito nazionale: http://www.profeta.it/?c=200&a=1095

18-12-2004
L'inno della Marcia della Pace
 

Il pensiero del vescovo di Caserta sul tema «Liberiamo la pace» che costituisce pista di riflessione della decima edizione della Marcia organizzata dal Comitato Caserta Città di Pace

redazione

Dalle parole di Raffaele Nogaro alle note del pentagramma. Il pensiero del vescovo di Caserta sul tema «Liberiamo la pace» che costituisce pista di riflessione della decima edizione della Marcia organizzata dal Comitato Caserta Città di Pace in programma domenica sono diventate un inno, musicato dalla cantautrice  Agnese Ginocchio. Il testo campeggia sul materiale divulgativo che promuove la manifestazione. Ecco i versi: «Senza la pace nulla è possibile/ Con la pace nulla è impossibile/ Noi marciamo verso il giorno nuovo/ Bellissimo, perché è il giorno della pace/ Io possiedo soltanto il bene che faccio/ Ogni mano che stringo, ogni bocca che nutro/ Ogni raggio di sole che trattengo negli occhi/ Raggiungono la mia strada/ Per disperdere i fortilizi degli egoismi e della divisione/ Per rompere i patiboli dell'umanità/ Per sconfiggere le logiche e i tempi della paura./ Un uomo è veramente uomo/ Solo se accetta in tutti i momenti, le situazioni della vita/ Con coraggio, con perseveranza, con gioia/ Di ricominciare la pace». Testimonial della marcia è, quest'anno, don Albino Bizzotto, fondatore e presidente dell'associazione nazionale "Beati i Costruttori di Pace" nata nel 1985 e che ha sede a Padova. Al suo attivo molte iniziative in favore di solidarietà, giustizia, ambiente. Vi si annoverano "Action for Peace" e "Anch'io a Kisangani", forme di interposizione non violenta realizzate con la guerra in corso; e poi, ancora, animazione per i bambini di Bosnia e Kosovo e missioni di monitoraggio sull'applicazione dei diritti umani in collaborazione con le maggiori organizzazioni internazionali. In Italia don Bizzotto si è tra l'altro segnalato nel 2002 per aver aderito al "digiuno preventivo" per una legge finanziaria di pace. Provocatoria l'organizzazione a Brescia di Expa ossia di una «Fiera della Pace» proprio nei giorni di Exa la più importante esposizione italiana di armi leggere. Appuntamento a Caserta domenica; concentramento in piazza Ferrovia alle 15. La marcia è patrocinata da Comune, Provincia e Regione Campania.

art Pubblicato sui quotidiani : IL MATTINO (Silvestro Montanaro) 

su AVVENIRE (Luigi Ferraiuolo)

su tutti i giornali cartacei e i siti web della provincia di Caserta e regione Campania.

************************************************

 

                                                 Segue testo canto (tratto dal testo originale di Mons. Nogaro Raffaele, di cui  sotto seguono le liriche):

Ascolta il file musicale Mp3 del Canto: Liberiamo la Pace:Clicca su questa scritta per aprire la pagina, poi aspetta il caricamento del file, che richiede alcuni secondi(dipende dal tuo server e pc). Il provino/demo è registrato in maniera semplice da Agnese ( Voce e tastiera)

"LIBERIAMO la PACE"

(Dal testo di  S. E. Mons. Raffaele Nogaro, Vescovo di Caserta. Musica e adattamento testo alla musica di Agnese Ginocchio

cantautrice per la Pace. Scritta il 25-26 Novembre 2004 A.M. Deposito SIAE)

Rit:  Senza la Pace nulla è possibile,
Con la Pace nulla è impossibile
Noi marciamo verso il giorno nuovo
bellissimo, perché è il giorno di  Pace!

1)Io possiedo soltanto il bene che faccio.
Ogni mano che stringo, ogni bocca che nutro.
Ogni raggio di sole che trattengo negli occhi,
raggiungon la mia strada
per disperdere i forti(
1
) del mal. Rit.


2) Un Uomo è vero uomo solo se accetta 
 in ogni momento le  situazioni di vita,
Con coraggio, con perseveranza e con la gioia
di ricominciare la Pace
/ per disperdere i forti(*) del mal. Rit.

Interludio:

Romperemo i patiboli dell'umanità !/ Sconfiggeremo le logiche del tempo, della paura/

disperderemo egoismi e divisioni ! Rit.

Rit:  Senza la Pace nulla è possibile,
Con la Pace nulla è impossibile
Noi marciamo verso il giorno nuovo
bellissimo, perché è il giorno di  Pace!

( finale:) Noi marciamo verso il giorno nuovo
bellissimo, perché è il giorno di  Pace!

 

Note(1): nel canto musicale Forti viene usato come sinonimo di (sostituisce) "Fortilizi",  termine usato nel testo originale di Mons. Nogaro, in quanto lo stesso termine non suona bene nel linguaggio musicale.

                                                                                                                     ********************

Segue ancora dal sito nazionale "EUROPA CRISTIANA"

http://www.europacristiana.it/appuntamenti_liberiamolapace.asp

(Testo/ Lirica originale di Mons. Nogaro, da cui è stato tratto il Canto omonimo, musicato da Agnese Ginocchio)

"LIBERIAMO LA PACE"

 

"Senza la pace nulla è possibile,
Con la pace nulla è impossibile
Noi marciamo verso il giorno nuovo
Bellissimo, perché è il giorno della pace.
Io possiedo soltanto il bene che faccio.
Ogni mano che stringo, ogni bocca che nutro,
Ogni raggio di sole che trattengo negli occhi,
Raggiungono la mia strada
Per disperdere i fortilizi degli egoismi e della divisione,
Per rompere i patiboli d’umanità,
Per sconfiggere le logiche e i tempi della paura.
Un uomo è veramente un uomo
Solo se accetta in tutti i momenti e le situazioni della vita,
Con coraggio, con perseveranza, con gioia
Di ricominciare la pace"

+Raffaele Nogaro

Domenica  12  dicembre  2004

Ore 15.00 - raduno: piazza Ferrovia

Il corteo partirà alle 15.30 e, dopo un percorso lungo le strade del centro storico, giungerà a piazza Pitesti.

Seguiranno:

- Intervento di don Albino Bizzotto -
Presidente “Beati i Costruttori di Pace”
- Concerto di Agnese Ginocchio -
Cantautrice per la Pace

Comitato “Caserta Città di Pace

Via Redentore, 58 Caserta
tel./fax 0823-351133 

con il patrocinio di:
Comune di Caserta -Provincia di Caserta- Regione Campania

Website statistics (visite da Lunedi di Pasqua 28 Aprile 2005)***