www.agneseginocchio.it  Agnese Ginocchio, International Songwriter for Peace. Woman  Testimonial For Peace..(Artist for Peace)***Musica, Impegno, Cultura di Educazione per la PACE , la Nonviolenza , I diritti Umani, la Solidarietà , il Sociale,  la Legalità , L’ Ambiente   & c….

 

 

    2 Memorial "Cesare Alterio", serata conclusiva a Telese terme(Benevento)

 

La Ginocchio scrive una canzone in memoria di Cesare Alterio, il giovane telesino che scomparve un anno e mezzo fa a causa di un incidente stradale. Ed il giovane ringrazia la cantautrice  dal Cielo, inviandole in dono la "Colomba della Pace di Assisi (Peacey)". A consegnare la Colomba ad Agnese "Antonio Alterio", padre di Cesare. La testimonial italiana della Pace: "E' stato il -Grazie- di Cesare"!
 
 

Foto (Autore Andrea Pioltini). La cantautrice e testimonial della Pace Agnese Ginocchio mentre si sta esibendo

Foto (Autore Andrea Pioltini). La cantautrice e testimonial della Pace Agnese Ginocchio mentre si sta esibendo

 

Foto premiazione1(Autore Andrea Pioltini): Antonio Alterio consegna Colomba della Pace ad Agnese Ginocchio

Foto premiazione2(Autore Andrea Pioltini): Antonio Alterio consegna Colomba della Pace ad Agnese Ginocchio

*

(Report)

Telese terme(Benevento)1 Luglio 2007* "Se la Pace ha i colori Arcobaleno..." Sulle suggestive parole di questa frase che ha dato il titolo al concerto per la Pace introdotto dalla cantautrice Agnese Ginocchio,ospite alla  serata conclusiva del 2 Memorial in onore di "Cesare Alterio", il grande e generoso giovane che scomparve lo scorso marzo 2006 a causa di un incidente stradale, la testimonial della Pace definita la Joan Baez italiana, ha voluto aprire il suo concerto con le parole di questa frase da cui è nata una canzone che la cantautrice ha voluto dedicare al giovane che in vita fu sempre cordiale, disponibile e solidale con tutti, spendendo il suo tempo per far felice il prossimo.

Foto (Autore Andrea Pioltini). La cantautrice e testimonial della Pace Agnese Ginocchio mentre si sta esibendo

Foto (Autore Andrea Pioltini). La cantautrice e testimonial della Pace Agnese Ginocchio mentre si sta esibendo

Foto (Autore Andrea Pioltini). La cantautrice e testimonial della Pace Agnese Ginocchio mentre si sta esibendo

 

Foto (Autore Andrea Pioltini). La cantautrice e testimonial della Pace Agnese Ginocchio mentre si sta esibendo

"E così che Cesare oggi e sempre deve essere ricordato da tutti coloro che in vita lo hanno conosciuto e gli sono stati amici - ha esclamato dal palco la cantautrice- . Oggi e sempre - ha continuato- dovremo dare forza e far rivivere le gesta che Cesare ha praticato in vita, attraverso il nostro impegno di solidarietà nel mondo, gareggiare nella solidarietà, globalizzare la solidarietà, pensare non più per noi stessi e cioè al singolare bensì al plurale, perchè se i tre quarti dell' umanità stanno morendo per fame, povertà e malattie è anche colpa delle nostre azioni egoistiche e di potere. I tre quarti dell'umanità ci stanno chiedendo aiuto e noi non possiamo far finta di non ascoltare le voci dei poveri che gridano Giustizia, Diritti e Pace! Cesare oggi viene a chiederci di impegnarci. Facciamolo rivivere dando la nostra mano per cambiare questo mondo tormentato da ogni male e sanare così le ferite dell' umanità ammalata e ferita da ingiustizie, guerre e povertà..Riusciremo così a costruire la Pace con i colori dell'Arcobaleno innalzando ponti di solidarietà fra gli uomini".

Al termine del concerto di Agnese Ginocchio, l'associazione non lucrativa "Gigante buono" organizzatrice del Memorial che si è aperto il 16 giugno, grata alla cantautrice per la Pace per aver apportato il suo contributo in memoria del giovane Cesare Alterio, l'ha voluta ringraziare attraverso un gesto unico e simbolico, che ha sorpreso persino la testimonial della Pace: il dono della Colomba della Pace "Peacey" proveniente direttamente da Assisi. Incaricato dall'associazione Gigante buono a consegnare il dono della colomba una persona particolarmente significativa: "Antonio Alterio", padre di Cesare. Un gesto che ha lasciato senza parole la cantautrice, proprio perchè qualche settimana fa, da alcune fonti internet Agnese Ginocchio era venuta a conoscenza dell'esistenza di questa colomba che da Assisi gira il mondo  in segno di Pace e di riconciliazione fra i popoli e viene consegnata a personaggi che si sono distinti nella società in merito al loro impegno umanitario. Significativo dunque il gesto di donarlo ad una persona speciale che come Agnese impegna la sua vita per cause nobili come quella della Pace, della giustizia e della fratellanza fra i popoli. Una coincidenza? " Forse è tutto un disegno- ha espresso la testimonial della Pace rivolgendosi ad Antonio Alterio- perchè Assisi e San Francesco hanno completamente trasformato la mia vita sin dall'inizio, in quanto sono nata proprio nel giorno della sua festa. Perciò penso che quel che oggi sono è parte di un disegno. La consegna di questa colomba di Pace proveniente da Assisi, (presa ad Assisi e portata da Assisi personalmente da Antonio Alterio ), che per me rappresenta il mio simbolo e la mia scelta di vita, fa parte di un disegno, come quello di essere stata quì stasera a ricordare un giovane di Pace come Cesare e ancora un disegno che ci ha fatti incontrare e conoscere nel comune  nome di Cesare e della Pace. Ed è su questa strada che dobbiamo rafforzare il nostro cammino, continuare i nostri passi. Un grazie infinito a tutti voi"! E sulle parole "Ciao Cesare" la cantautrice ha salutato l'associazione Gigante buono e i presenti tutti.

Foto (Autore Andrea Pioltini). La cantautrice e testimonial della Pace Agnese Ginocchio mentre si sta esibendo

 

Vogliamo aggiungere ancora un commento a tutto quanto accaduto durante la serata del 1 Luglio 2007 nella città telesina della provincia beneventana: "Ricollegando il discorso di Agnese che tutto è parte di un disegno, il dono della Colomba della Pace alla cantautrice e testimonial per la Pace è stato un segno profetico che dal cielo si è collegato alla terra proprio come un ponte Arcobaleno, ovvero il: " Grazie" di Cesare ad Agnese per avergli scritto e dedicato una canzone. Dunque questa è stata anche la Colomba Messaggera della Pace di Cesare!". Sciocchi a non credere che la vita sia immortale e che va dunque oltre ogni  morte fisica. E' la forza della Fede a trasmetterci questa Speranza. Cristo, re e profeta di Pace ha vinto la morte con la resurrezione. Coraggio dunque! L'associazione non lucrativa Gigante buono che si è costituita subito dopo la scomparsa del giovane Cesare Alterio ed ha lo scopo di far rivivere il giovane telesino, attualmente è composta da un numero considerevole di giovani e di adulti, ma è in continua crescita. Promuove tante iniziative di solidarietà, di raccolta fondi, di cultura e di interesse comune, intervenendo anche nelle problematiche del territorio. I fondi raccolti durante il Memorial di quest'anno sono stati completamente devoluti a favore dell'organizzazione "Friedensdorf International", che si occupa di tutelare i diritti dell'infanzia, a cui Cesare teneva molto.

 

Foto (Autore Andrea Pioltini). La cantautrice e testimonial della Pace Agnese Ginocchio mentre si sta esibendo

 

Presenti alla Manifestazione che si è svolta nel campo sportivo di Telese anche l'Amico della Pace Carlo De Angelis con Cristian di Piedimonte Matese (Caserta) e Andrea Pioltini. Quest'ultimo ha eseguito il servizio fotografico. (Fine comunicato Report)

(L'articolo è stato pubblicato sulle testate on-line della provincia e regione: IL QUADERNO di Benevento; Free mondo web della provincia beneventana; Radio città di Benevento; Dea Notizie; Pupia TV ; CASERTA 24 ore; Caserta online, etc.. Inoltre è stato pubblicato  sulle testate cartacee: IL SANNIO quotidiano di Benevento ( pagina valle alifana); Il CORRIERE di CASERTA (pagina Piedimonte Matese), La GAZZETTA di CASERTA (pagina Piedimonte Matese), etc..( 1- 4-6-7 Luglio 2007)

**********************************

Segue Reportage Foto (Autore Andrea Pioltini) premiazione 2 Memorial "Cesare Alterio". Antonio Alterio ( a sx) premia con le coppe (che si intravedono sotto a sx) tutti i giovani che hanno partecipato alle gare e ai tornei del 2 Memorial "Cesare Alterio" 16 Giugno -1 Luglio 2007 Telese Terme (Benevento).
Per la pubblicazione delle foto (copyright) altrove e  su altri siti, nominare sempre l'autore delle stesse: "Andrea Pioltini"(copyright).1Luglio 2007

 (Fine Comunicato Stampa  Report)

                                                  

                                                                                          

Note:

Leggi testo canzone di Agnese dedicata a Cesare Alterio: "Se la Pace ha i colori Arcobaleno..."

 
Per la pubblicazione delle foto si prega di citare sempre l'autore delle stesse: Andrea Pioltini
 
Info/line: Agnese Ginocchio: http://www.agneseginocchio.it
Movimento internazionale per la Pace e la salvaguardia del creato e Movimento degli Ambasciatori, Testimoni e Artisti per la Pace Arcobaleno
Info: http://movimentopaceambasciatori.blogspot.com/
 
 
 

 

Website statistics (visite da Lunedi di Pasqua 28 Aprile 2005)