Agnese Ginocchio. Impegno per la Pace 

 

         

 

      a FRANCO FALCO: AUGURI  infiniti  nel  giorno  del tuo  Compleanno

20 Ottobre 2006

da Agnese Ginocchio- cantautrice per la Pace

 

(News pubblicata -una parte- sul giornale cartaceo della provincia: Il Quotidiano di Caserta)

 

Nella foto da sx: Franco Falco, Silvana Fucito e Agnese Ginocchio. Bellona(Ce) 15 Ottobre 2006 "Legalità è Pace"

 

 

Bellona (Caserta) 20 Ottobre 2006

"Nella Quinta giornata del dialogo cristianoislamico del 20 ottobre 2006 intendo esprimere i più cordiali auguri di Pace,

Shalom, Salaam a tutti i fratelli delle diverse religioni.

Oggi però ricorre anche la festa di compleanno di un altra persona particolarmente impegnata sui percorsi sociali, di solidarietà, di dialogo e Pace.
A questa persona che ringrazio di vero cuore per essersi distinta fra i tanti in questa provincia casertana, dedico una vita piena di meriti, di premi, tutti quelli che lui, tramite la sua associazione di cui si fregia essere il presidente,  ha conferito nei giorni scorsi.
Conferimenti in merito all'impegno professionale, all'impegno culturale, all' impegno artistico, all' impegno ambientale, all'impegno di comunicazione e di buona informazione, all'impegno storico, all'impegno solidale, all'impegno per i diritti dei diversamente abili, all'impegno per la Legalità ed infine all'impegno per la Pace....

A questa persona dedico tutti i conferimenti di questo mondo.

Desidero perciò tramite questa mia missiva rivolgere un messaggio a tutti i destinatari di questo scritto.

Non è l' arroganza delle azioni che rende l'uomo un 'GRANDE' , non è il denaro, che corrompe l' animo, a fare dell' uomo un 'PERSONAGGIO' ,

non è  neanche l'opportunismo a creare equilibrio, stabilità e credibilità nell'uomo.

Ma è lo spirito di donazione, di altruismo, di solidarietà e di disponibilità a fare dell'uomo un GRANDE TESTIMONE di tutti i tempi, un Nobel di Pace e di Giustizia. La donazione, l'altruismo e la solidarietà costruiscono le fondamenta su stabile roccia e non sulla sabbia, impedendo così al primo vento di passaggio di portare e far svanire tutto via nel vuoto... La roccia rappresenta la casa, la costanza e la fede in un vero ideale di Pace.

 L' uomo di questo tempo o è uomo o non lo è. Non sono più ammessi gli speculatori della verità. 

Essi saranno portati via come sabbia dal primo vento di passaggio.

Il loro seme svanirà nel vuoto perchè sterile e privo di vita . Chi invece costruisce la civiltà dell' Amore e della Pace, è come il buon seminatore: attende con sacrificio il frutto delle sue opere.  Sacrificio che gli sarà ricompensato e restituito con il frutto centuplicato delle sue azioni propositive.

Questo è il tempo del disinganno, il tempo dove gli speculatori della verità saranno gettati via come gramigna, nel deserto della desolazione.

Chi sono gli speculatori della verità?
Sono coloro che avevdo ricevuto un dono, ovvero un talento, anziché metterlo a servizio del bene comune, lo usano per i propri fini egoistici e per diffamare la verità stessa. Sono coloro che hanno trasformato il male in bene e il bene in male. Sono coloro che hanno mente e spirito contorto.

Fomentano dentro se l'odio verso il giusto. Non sono mai contenti, ne sazi di possedere. 

Sono i 'Caino' che continua a macchiarsi di sangue innocente, uccidendo 'Abele' suo fratello. Sono coloro che diffondono la cattiva informazione,

poi censurano la verità (Pace) e i suoi testimoni..

Ma il tempo è breve, la vita è breve. La loro condanna è già scritta. Tutto passa indicibilmente..

Del loro seme sterile e delle loro opere non resterà nulla di nulla: vuoto...nero...fumo...caos...vento...

Solo invece colui che ha fatto tesoro del dono ricevuto sarà destinato a vivere nel tempo.

La forza della sua azione di bene, arrendevole pacifica e costante, lo farà vivere oltre il tempo.

 I grandi testimoni di questo tempo sono Coloro che sanno far sorridere il prossimo, sanno amarlo e rispettarlo come se stessi, sanno tendere la mano in ogni momento, ma specie in quello di dolore e di solitudine.

Sono coloro che nonostante tutto continuano a sorridere per restituire Speranza, Pace, Gioia, vigore, dialogo, amicizia..oltre ogni barriera.

Sono coloro in continuo movimento, camminano per non lasciarci mai soli.

Ci accompagnano come 'Angeli' dal basso. Sono coloro che sanno avere un occhio al vicino e uno al lontano.

La solidarietà è scolpita nel loro cuore come un segno indelebile.

Se non fosse per la forza di questi Grandi Testimoni di Bene, il mondo sarebbe già crollato nel suo abisso.

Ognuno esamini perciò se stesso e le proprie azioni. Ormai non resta molto tempo...

Nella Quinta giornata del dialogo cristianoislamico del 20 ottobre 2006 dedico dunque a questa persona, Grande AMICO della PACE,  

un infinità di ogni bene, gioia e Pace con tutta la forza e lo splendore dei colori Arcobaleno, simbolo di  Dialogo per eccellenza fra i popoli

e simbolo dei ponti che abbattono ogni barriera per unire gli uomini fratelli.

Se non fosse per la forza di questi Grandi Testimoni di Bene, il mondo sarebbe già crollato nel suo abisso.

Caro FRANCO Tu sei parte e forza di questi GRANDI TESTIMONI della PACE!

Continua su questa strada. Il mondo ha bisogno di Te!

Grazie di esistere e Grazie per quello che sei.

 

Il Dio della Pace ti benedica. AUGURI infiniti di Buon COMPLEANNO!!!"
Con affetto, amicizia, gratitudine, gioia e Pace.

 

AGNESE Ginocchio-cantautrice per la Pace (www.agneseginocchio.it)

 

 

Website statistics (visite da Lunedi di Pasqua 28 Aprile 2005)***