www.agneseginocchio.it

 

 

 

Comunicato stampa del 29 ottobre 2006

 

 

                            Anti-MAFIA in SICILIA: AGNESE Ginocchio esprime solidarietà al giornalista Carlo Ruta

 

 

Caserta- Al comunicato di solidarietà inviato da Peacelink per il giornalista Carlo Ruta (leggi sotto), si unisce anche la voce di Solidarietà e di vicinanza di Agnese Ginocchio, cantautrice per la Pace e rappresentante del movimento per la Pace provinciale, essendo la stessa per il ruolo non facile che le compete, una ' voce' altrettanto scomoda che a sua volta si fa ' voce' contro l'illegalità, la mafia e la guerra. "Esprimo la mia solidarieta e vicinanza al giornalista Carlo Ruta, con il quale ho avuto l'occasione di avere  diversi scambi di opinione via espistolare. Ho subito intuito la sua non facile posizione, la profonda sensibilità, la coerenza e la vocazione al suo ruolo di giornalista. La forte convinzione di volere mettere in luce la verità e smascherare così l' illegalità che si nasconde dietro alcuni atteggiamenti istituzionali, lo ha reso un testimone credibile della Giustizia, quella che non si corrompe di fronte al potere, la Giustizia che sa trovare il 'Coraggio' di smacherare i volti di menzogna e l'arroganza che si nasconde nei palazzi del potere. Non dimentichiamo che fu proprio la mafia, attraverso i complici che si nascondevano nei palazzi del potere, a uccidere i giudici Falcone e Borsellino, proprio perchè le inchieste dei giudici cominciavano a dare troppo fastidio. Carlo Ruta per le sue inchieste,

ora sta pagando una condanna ingiusta.
Noi gli siamo vicini, la Pace gli è vicina, perchè la Pace non può che non desiderare la verità e la trasparenza delle azioni. Ci vogliono testimoni credibili di Verità e di Pace, capaci di osare fino in fondo perchè prevalga sempre la difesa della vita e della democrazia. L'esempio di Carlo Ruta, come di tanti testimoni del nostro meridione e nel mondo, in questo momento penso a d. Luigi Merola, a Silvana Fucito, Roberto Saviano... deve spronare tutti noi, testimoni della Pace e della Verità che lottano ogni giorno contro un sistema e una mentalità di vita illegale ed egoistica, ad avere altrettanto 'Coraggio', certi che la forza della Verità prevarrà ad ogni menzogna, la forza del Bene ad ogni azione malefica e la forza della Pace ad ogni guerra e violenza. In ciò consiste la ricompensa di chi pratica la Giustizia. Seguiamo l'esempio di quanti 'Testimoni ' ci hanno preceduto su questa strada.  Ed è questa la nostra Speranza..!

Solidarietà a Carlo Ruta siamo con te! Coraggio, andiamo avanti.."!

 

 (Fonte:da  Agnese Ginocchio-cantautrice per la pace)

 

                                                                      [Comunicato inviato da redazione movim. Pace, coordinamento provinciale]

 

 

Risposta  di Carlo Ruta ad Agnese, ricevuta  in data  lunedì 30 ottobre 2006 16.48

 

 “Carissima Agnese, ti sono sentitamente grato per la concreta testimonianza di solidarietà. Mi conforta poter sentire la vicinanza di persone come te, che dell’impegno civile hanno fatto il loro scopo di vita. Sono tempi difficili, ma non importa. Ho sempre cercato di fare adeguatamente il mio lavoro di documentazione, sempre e comunque nel rispetto della dignità umana, anche quando mi ritrovo a confrontarmi con situazioni distanti, con persone che hanno disegnato assai diversamente la loro vita. E non riuscirei a recedere, a dispetto dei serissimi problemi che possono derivarne, perché tradirei i principi in  cui credo, come te, profondamente. Mi trovo spesso leggerti, guardarti, ascoltarti, e provo tutte le volte la stessa emozione. Anche di questo ti sono grato. Un fraterno abbraccio, e a risentirci.

 

        Carlo Ruta

 

                                                                  *******************************************************************************************************

 

ANTIMAFIA in Sicilia: Peacelink: Solidarietà al giornalista CARLO RUTA condannato a 8 mesi di carcere

 

 

Il giornalista siciliano è stato condannato a 8 per aver ospitato sul suo sito  http://www.accadeinsicilia.net (integralmente oscurato nel dicembre 2004) l'intervento di un ex funzionario pubblico di Ragusa. E' questo solo l'ultimo di tanti episodi che in questi anni hanno avuto l'obiettivo di intimidire e oscurare l'informazione indipendente. Episodi che hanno colpito tra gli altri, oltre a Carlo Ruta, Umberto Santino del Centro di documentazione siciliana "Peppino Impastato" e Marco Benanti, ex direttore responsabile del portale Erroneo.org. PeaceLink sostiene l'informazione antimafia e il giornalismo coraggioso sin dagli albori delle sue attivita' nei primi anni '90, quando la rivista "I Siciliani" di Pippo Fava veniva diffusa da PeaceLink sulla proprie rete di BBS. Oggi PeaceLink ospita sul proprio sito web la "Catena di Sanlibero" di Riccardo Orioles, gia' collaboratore di Fava e cofondatore della rivista "Avvenimenti", e ha denunciato le persecuzioni legali che hanno colpito Carlo Ruta gia' nel settembre 2005, durante il convegno "Cyber-Freedom" al quale Ruta ha partecipato come relatore e testimone. Purtroppo questa testimonianza e' caduta nel vuoto, scontrandosi non solo con i bavagli mafiosi di chi ha tutto l'interesse a imbavagliare voci scomode, ma anche grazie al colpevole e complice silenzio dei salotti radical-chic di certa sinistra, dove sindacalisti, giornalisti, politici e intellettuali sono pronti a difendere a spada tratta Biagi, Luttazzi e Santoro, ma diventano colpevolmente silenti (e pertanto omertosi) quando il pugno del potere mafioso colpisce attraverso i tribunali chi lavora contro il malaffare e la criminalita' lontano dalle luci dei riflettori, dalle vetrine televisive e dalla ribalta del palcoscenico. Il convegno cyber-freedom è stato l'occasione per l'inizio di una proficua collaborazione tra PeaceLink e Carlo Ruta, che oggi collabora con il portale dell'associazione. In questi anni Carlo ha cercato di indagare e documentare tante vicende della Sicilia, spesso ambigue e oscure. E' un lavoro che espone a rischi importanti. L'Associazione PeaceLink intende quindi stringersi attorno a Carlo e al suo coraggioso lavoro.

 

Per contatti e informazioni:

 

accadeinsicilia@tiscali.it

 carlo.ruta@tin.it

 

 

Associazione PeaceLink Telematica per la Pace - Volontariato dell'informazione: http://www.peacelink.it

 

Link di collegamento all'articolo: http://lists.peacelink.it/pcknews/msg10081.html

 http://www.caserta24ore.it/comunicati/comunicato.asp?id=15378&tt=Comunicati

Website statistics (visite da Lunedi di Pasqua 28 Aprile 2005)***