VITAFEDEwww.agneseginocchio.it

 

e                 

     

 

Agnese  Ginocchio a Napoli(PORTICI) in  Marcia per la Pace

La Giustizia,contro la privatizzazione dell’acqua , per i Diritti dell’ Africa:

"E' Urgente collaborare per la Pace!"

 

PACE
 

 


.

Sul tema: "E' urgente collaborare per la Pace" ,perchè per il cambiamento e la rinascita del territorio è

fondamentale emergere dallo stato di omertà e prendere immediata coscienza sui problemi che ci circondano,quindi intervenire mediante una partecipazione attiva alla vita ,si è svolta sabato 21 gennaio a Portici la Marcia della Pace promossa dal 20° decanato della città di Portici(Napoli) , coordinata da  p.Giorgio Pisano ,missionario  impegnato per la pace,il dialogo, la nonviolenza e la legalità nel territorio napoletano ,nonché direttore del Centro giovani Agorà  di Portici .Alla marcia è stata presente anche la cantautrice per la pace Agnese Ginocchio  di Pax Christi Caserta ,testimonial con le sue canzoni d'impegno per la pace nel territorio.

Enzo Rugiero ,rappresentante dei comitati civici di difesa acqua di Portici,ha dichiarato pubblicamente che nella sola città di Portici sono state raccolte circa quattromila firme contro la privatizzazione  ,ha quindi  mostrato come prova un grosso fascicolo contenente le firme autenticate ,destinate ad essere poi consegnate entro breve tempo al Sindaco e ai responsabili dell' ATO in Campania.

" E' urgente restituire Speranza all'Africa,senza  Giustizia e

Democrazia la nostra terra non avrà mai Pace ! E' urgente che i paesi ricchi si mobilitino nella lotta alla povertà ,

alla fame e alle malattie ,non c'è tempo per aspettare! " Ha così ricordato il testimonial dal Congo padre Sebastian Sasa.

La Ginocchio di Pax Christi,nell'introdurre le sue canzoni di impegno per la Pace, ha ricordato  il problema

della privatizzazione dell'acqua (si ricorda che anche nella  provincia di Caserta i comitati civici di difesa

acqua si sono mobilitati raccogliendo  migliaia di firme), bene comune che deve restare di pubblico accesso

a tutti ;inoltre il problema dell' IPERION di Caserta ,per il quale se non si trova una soluzione entro breve tempo,

400 dipendenti della struttura commerciale perderanno il posto di lavoro .

"La disoccupazione alimenta la malavita  e la povertà senza lavoro non c'è Pace !"

E per concludere il tema allarmante dell'Africa la cui Voce che rappresenta l'umanità intera non può restare inascoltata :

" Vero cristiano  non è colui che si sofferma alla partecipazione delle sole funzioni -ha affermato ancora la

 Ginocchio -ma è colui che sa andare oltre ; Essere Infaticabili Provocatori di Nonviolenza giorno dopo giorno impegnandosi attivamente  

per il cambiamento  nella società ,intervenendo nei problemi globali del mondo a cominciare da quelli intorno a noi , globalizzare  la solidarietà .

E' Urgente dunque cambiare rotta e collaborare  insieme per la Pace!"

 

 

P.s: In questa giornata dedicata alla marcia-cammino di Pace a Portici,

l’amico e attivista della Pace Enzo Ruggiero ,che tra l’altro è uno dei responsabili del Centro Giovani Agorà di Portici

insieme ad  Agnese Ginocchio hanno festeggiato insieme

rispettivamente il compleanno e l’onomastico. In questa giornata molti anni or sono

Antonio Gramsci (lo aveva ricordato Enzo Ruggiero) fondava il Partito Comunista Italiano.

 

 

 


(Fonte:Comunicato stampa-redazione  Movimento per la Pace )

 

 

PACE  E’  ANCHE CREARE  VITA  NELLA  NOSTRA

CITTA’  VIOLENTA  E  ILLEGALE, INDIGNANDOCI

E  IMPEGNANDOCI!

 

 

**********

 

 


E’ URGENTE COLLABORARE PER LA PACE!

 

 

SALMO DELL’URGENZA!!!

 

E’ urgente il silenzio –ed è urgente pregare – avere fede –

servire il Signore – testimoniare l’incontro con Gesù

e fare la sua volontà

E’ urgente il silenzio

 

E quindi è urgente svegliarsi –

Aprire gli occhi e farsi un proprio pensiero –

Cercare, ascoltare e comprendere –

E’ urgente comprendere

 

E’ urgente avere un cuore libero – donarsi –

e che ognuno di noi dia di più –

Insomma non essere indifferenti

a tutto ciò che succede intorno a noi.

alzarsi e impegnarsi oltre il proprio limite, più e meglio –

sporcarsi le mani – e soprattutto non perdersi in chiacchiere –

per accogliere sempre più persone

e soprattutto altri giovani come noi

perché a queste giornate di pace –

ci siano altre persone per l’annuncio

è urgente avere un cuore libero

 

E’ urgente vivere in serenità prima con se stessi

e poi con il prossimo -

così come avere la pace del cuore per trasmettere pace –

rimboccarsi le maniche – aiutarsi a vicenda –

aiutarsi l’un l’altro come fratelli –

aiutare gli altri in ogni circostanza –

stare vicino a chi soffre –

essere vicini a chi ha bisogno di noi –

credere in se stessi e nel prossimo –

insomma aiutare il prossimo –

non allontanare mai gli altri -

è urgente aiutarsi a vicenda

 

E’ urgente che tutti abbiano le stesse possibilità di vita –

che proprio tutti abbiano le stesse possibilità –

che non ci sia più chi ha tante possibilità

e chi non ne ha nessuna

è urgente avere le stesse possibilità

 

è urgente ritrovare serenità e pace –

aprire i propri cuori –

amarsi – amarsi e rispettarsi –

essere compresi aiutati e comprendere –

amare non solo chi amiamo –

volersi  proprio bene-

dare un sorriso a tutti –

è urgente fare le coccole ai propri figli,

a fratelli, sorelle genitori e amici –

non avere paura insomma di dimostrare i propri sentimenti –

permettere che ogni bimbo sia felice –

poter condividere le gioie –

guardare il proprio fratello negli occhi senza finzioni

è urgente farsi le coccole

 

E’ urgente che ci sia più giustizia –

trasmettere la fede ma anche la passione per la giustizia e la pace

con semplicità ogni giorno –

per equilibrare il mondo –

è urgente equilibrare il mondo

 

E’ urgente considerare le diversità come arricchimento

e non come divisione –

perchè le persone del terzo mondo trovino la pace –

è urgente che non manchi il necessario a nessun paese –

che ognuno possa vivere al sicuro nella sua terra d’origine –

e possa lavorare –

è urgente aiutare chi sta in pericolo –

aiutare i poveri soprattutto quelli più vicini –

è urgente che il terzo mondo trovi pace e giustizia

 

E’ urgente salvaguardare l’ambiente –

dire no alla privatizzazione dell’acqua –

che l’acqua cioè non sia privatizzata a Portici

è urgente difendere la terra

 

E’ urgente che i capi di governo si attivino

per le necessità della gente e non delle proprie –

è urgente farsi sentire –

pretendere che non ci sia violenza –

pretendere che le armi non siano considerate

l’unico modo per risolvere i problemi –

dire no alla mafia –

ma anche abbandonare il consumismo –

non correre accanitamente dietro le cose materiali

altrimenti si rischia di non vivere

è urgente la nonviolenza

 

(Scritti dal centro Giovani Agorà Portici in occasione della Marcia –cammino di Pace del 21 gennaio 2006)